Currencies

Fai Trading su BancDeMonarch.com

Il Forex è uno dei pilastri del mercato finanziario.

Apri Un Conto Reale Apri Un Conto Demo

Il Trading Di CFD È Rischioso. CLICCA QUI Per Leggere L'informativa Completa Sul Rischio.

Introduzione

I seguenti Termini e condizioni costituiscono parte integrante dell'accordo con BancDeMonarch e devono essere letti attentamente; BancDeMonarch non si assume alcuna responsabilità per i Clienti che non le rispettano. Per ulteriori informazioni, si prega di contattarci tramite la sezione Contatti.

  • BancDeMonarch si sforza di assicurare che l'orologio di mercato segni sempre accuratamente i prezzi e che questi siano ottenuti da un numero maggiore di banche/fornitori di liquidità/scambi. In caso di chiusura/mancanza di uno o più fornitori di prezzo per tutti i CFD, saranno fornite le quotazioni che riflettono ciò che l'azienda pensa sia l'attuale prezzo di offerta e di domanda per ogni CFD. Non garantiamo che i nostri prezzi siano i migliori disponibili sul mercato mondiale.


    Il Cliente acconsente a tal proposito la condizione che il nostro orologio di mercato sia solo un indicatore del mercato mondiale attuale e che qualsiasi disservizio deva essere ricondubile soltanto all'operatore dati. Inoltre, i grafici per gli strumenti di trading sono disegnati in base agli spread predefiniti e possono differire dai prezzi visualizzati sul mercato in base al tipo di account a causa delle differenze nei marcatori.
  • Spread

    BancDeMonarch offre ai Clienti spreads competitivi per ogni strumentazione ma di rado potrebbe variari i tassi su una o più strumentazioni. Si assicura inoltre di offrire le migliori condizioni di mercato a disposizione e gli spread più bassi, in quanto uno degli obiettivi più importanti è garantire che gli ordini del Cliente siano eseguiti al miglior prezzo di mercato.

    Al momento dell'esecuzione dell'ordine, applichiamo il nostro tasso migliore in base al mercato disponibile e al tipo di account.

  • Hedging

    BancDeMonarch consente ai Clienti di aprire posizioni nella direzione opposta a quelle aperte in precedenza sul conto commerciale per ridurre la perdita e decidere più tardi quando entrare nel mercato. È vietato fare hedging di uno strumento dal relativo contratto futuro OTC (per i conti senza scambio), perché questo rappresenta un tentativo di sfruttare la facilità di scambio e di ottenere profitti da swap e la direzione di tale copertura deve essere immediatamente chiusa. Se il Cliente non adotta le azioni per evitare tali pratiche, purtroppo, sarà solelcitato a chiudere o a intraprendere altre azioni (deducendo gli swap in modo retroattivo o in qualsiasi altro modo) su questi conti senza preavviso.

    Hedged positions will be held in the trading account without affecting the required margin value, since the required margin is calculated for each instrument according to the net positions opened at a specific moment.

  • Order Types

    • The following orders may be given by the client:
    • OPEN: apre una nuova posizione;
    • OPEN: apre una nuova posizione;
    • CLOSE: chiude una posizione aperta;
    • PARTIAL CLOSE: chiude una parte della posizione aperta al prezzo di mercato attuale e mantiene la restante parte in sospeso;
    • MODIFICA: aggiunge, rimuove, modifica gli ordini per Stop Loss, Take Profit, Buy Limit, Buy Stop, Sell Limit, Sell Stop;
    • CLOSE BY: chiude a partire da una posizione (in caso l'hedging sia consentito);
    • MULTIPLE CLOSE: chiude posizioni di hedging su uno specifico strumento;
    • ORDINI DI MERCATO: ordini inviati dal terminale del Cliente o dal Cliente stesso o da un plug-in ancorato al terminale del Cliente (Expert Advisor) per acquistare o vendere uno strumento al prezzo di mercato corrente mostrato sull'orologio di mercato;
    • ORDINI IN SOSPESO: questo tipo di ordine può essere impostato allo stesso modo che si usa per gli ORDINI DI MERCATO ma al prezzo previsto dal commerciante e può essere raggiunto in futuro, come limite, stop o ordine in entrata;
    • Gli ORDINI IN SOSPESO sono garantiti in base al valore di mercato e sono buoni fino al momento della cancellazione (GTC), a meno che il Cliente non inserisca un orario e una data di scadenza sugli ordini di entrata o in caso lo strumento finanziario si disconnetta;
    • Gli ORDINI IN SOSPESO devono essere posti in base alle regole che appaiono nelle differenti specifiche contrattuali presenti su ciascuno strumento;
    • Una volta che gli ORDINI IN SOSPESO sono in corso, il sistema rifiuterà qualsiasi tentativo di cancellazione o modifica durante l'arco di tempo della sospensione;
    • Le condizioni per gli ORDINI IN SOSPESO possono variare in casi di indici di mercato instabile;
    • Se il mercato si apre con una interruzione dopo un fine settimana o dopo una pausa festiva o dopo l'uscita di importanti notizie economiche e politiche o, ancora, in caso di eventi di forza maggiore, gli ordini (vendita stop, buy stop, stop loss) sono soddisfatti col primo prezzo disponibili sul mercato;
    • Anche se le situazioni appena citate non sono frequenti, si prega di usare cautela nel lasciare ordini in sospeso per il fine settimana, per giorni festivi o durante altri casi descritti;
    • Non è consentito arrestare un ordine prima del rilascio di notizie finanziarie: tali ordini possono essere rifiutati, eliminati o sostituiti dai migliori prezzi di mercato appena disponibili;
  • Futures - OTC

      Tutti i future trade sono classificati come ordini di mercato e saranno eseguiti in base ai prezzi di mercato forniti dal corrispondente scambio al momento dell'esecuzione; Inoltre, possono essere applicati tassi di cambio.

      Per i rollover OTC non saranno accettate richieste da parte dei Clienti. Nel caso di necessità del Cliente di ricostruire un future trade, le posizioni aperte sul contratto in corso possono essere chiuse e riaperte al prossimo future trade prima dell'ultimo giorno di contrattazione per ogni contratto.

      Strumenti disponibili:

    • Indici;
    • Commodities (vantaggi);
    • Energie;

    • solo se margini, misure di contratto e sue specifiche generali sono visualizzate nella sezione Mercati del sito web e aggiornate periodicamente.
  • Leva finanziaria*

      Sta per rapporto tra il margine di transazione e il margine iniziale. Per esempio, avendo un capitale di €100 e utilizzando una leva 1:100, potremmo investire ben €100.000. Infatti, per ogni nostro euro investito ne stiamo in realtà muovendo 100 (€100 x 100 = €10.000).

      La dimensione standard di 1 (uno) lotto è l'unità di misura specificata per ogni contratto CFD. Il volume minimo della transazione è 0.01 Micro Lot, ma questo può differire da un tipo di conto all'altro come pubblicato sul sito Web in base alle Specifiche Contrattuali. La possibilità di scegliere un tasso di leva varia da 1:1 a 1:300 a seconda del tipo di CFD e a sua discrezione. All'apertura del conto Cliente, il tasso di leva è impostato a 1:100 per impostazione predefinita e viene preso in considerazione del caso, a seconda del tipo di CFD e del tipo di conto. Il Cliente può cambiare la leva finanziaria del suo Cliente contattando la Società. La Società ha il diritto di concedere una modifica alla leva finanziaria del Cliente a propria discrezione. Inoltre, la Società può, a sua discrezione, modificare la leva finanziaria del Cliente senza alcuna comunicazione preventiva allo stesso. La policy delle leve finanziarie sarà applicata su tutti i conti in base ai valori annunciati per ciascun tipo di account.

      *Le modifiche sulla leva finanziaria per ogni account saranno automaticamente applicate e il Cliente verrà informato tramite un messaggio di posta; **I conti professionali saranno trattati individualmente e potrebbero non seguire le regole sopra descritte; ***In ottemperanza ai requisiti regolamentari dell'autorità di vigilanza finanziaria polacca (KNF), la leva massima per i Clienti provenienti dalla Polonia è di 1:100.

      L'utilizzo di un elevato livello di leva finanziaria può ampliare le possibilità di trading del Cliente e portare a guadagni più grandi ma a maggiori rischi; i rischi potrebbero essere ridotti seguendo una stretta strategia di negoziazione all'apertura e alla chiusura delle transazioni. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare questo sito tramite la sezione contatti o l'assistenza tramite la chat live.

  • Margini richiesti

      Il Cliente deve rispettare le regole dichiarate nella sezione Specifiche contrattuali del sito web BancDeMonarch per ogni CFD, inclusi i requisiti di margine. Il Cliente provvederà a mantenere il margine iniziale entro limiti che la Società, a propria discrezione, può determinare, impostare o aggiornare.

      È responsabilità del Cliente assicurarsi di comprendere come sia calcolato un Margine. La Società ha il diritto di modificare qualsiasi voce nella sezione Specifiche Contrattuali per ciascun CFD, inclusi i requisiti di margine; queste modifiche possono avere effetto sia sulle nuovi posizioni che su quelle esistenti/aperte. Può essere inoltre dichiarato tramite un messaggio di posta interno o sul sito aziendale della Società a meno che non si sia verificato un evento di forza maggiore. In caso di un Evento di forza maggiore, ha il diritto di modificare i requisiti di margine senza preavviso scritto al Cliente. In questa situazione, la Società ha il diritto di applicare nuovi requisiti di margine a nuove posizioni e a posizioni già aperte.

      Se il rapporto tra il margine di capitale e il margine (margine necessario) scende al di sotto del 5% in qualsiasi momento, ha il diritto di chiudere qualsiasi o tutte le posizioni aperte del Cliente senza il consenso del Cliente o qualsiasi avviso scritto.

      Per determinare se il Cliente ha violato tale clausola, le somme di cui sopra non sono denominate nella valuta del conto Cliente ma saranno trattate come se fossero tali già convertite in rapporto al tasso di cambio del mercato straniero che comprende il Margine.

      Per determinare se il Cliente ha violato tale clausola, le somme di cui sopra non sono denominate nella valuta del conto Cliente ma saranno trattate come se fossero tali già convertite in rapporto al tasso di cambio del mercato straniero che comprende il Margine.

      Il Cliente è responsabile della notifica alla Società non appena ritiene di non essere in grado di rispettare un pagamento di Margine preventivato.

      La Società non ha alcun obbligo di effettuare chiamate Margine per il Cliente.

    • Qualora la Società effettui o organizzi un'operazione che coinvolga uno strumento, il Cliente deve notare che, a seconda della natura dell'operazione, può essere tenuto a effettuare ulteriori pagamenti se l'operazione non arriva a termine o una volta che chiude la sua posizione. Può essere richiesto di effettuare ulteriori pagamenti variabili a titolo di Margine rispetto al prezzo di acquisto dello strumento, anziché pagare (o ricevere) l'intero prezzo di acquisto (o vendita) immediatamente. Un movimento nel prezzo di mercato dell'investimento del Cliente influirà sull'ammontare del margine di pagamento che verrà richiesto. Il Cliente accetta di pagare alla Società su richiesta tali somme in ragione del margine richiesto di volta in volta secondo le regole di qualsiasi Mercato rilevante (se applicabile). La Società può, a sua discrezione, esigere il pagamento allo scopo di tutelare se stessa contro la perdita o il rischio di perdita di transazioni attuali, future o contemplate nel quadro del presente Contratto.
    • Alle ore 21:00 di ogni venerdì o prima di una festa (quando il mercato si arresta) il Cliente deve disporre del seguente Margine:
    • Nessun margine di manutenzione settimanale per il patrimonio netto minore di €50.000;
    • Margine di manutenzione del 50% per equità superiore a €50.000 o equivalente
    • Margine di manutenzione del 100% per equità superiore a €500.000 o equivalente.
  • Slippage

      Lo Slippage è un componente di rischio di un qualsiasi commercio del trading e che comporta l'esecuzione di un ordine a un prezzo diverso da quello richiesto dal Cliente (in positivo o in negativo) e coinvolge le tipologie di order stop, vale a dire stop entry e stop loss. Lo slippage può avvenire spesso durante condizioni di mercato altamente variabili quali notizie economiche o politiche, nelle quali non c'è la controparte disposta a comprare al prezzo imposto. In questo modo l'ordine resta in sospeso e viene eseguito quando il broker trova la prima offerta utile da parte del mercato.

      Forex broker applica lo slippage alle normali condizioni di mercato e non lo applica al momento della chiusura o quando, p. es., vi è un fine settimana o una festa bancaria, eventi economici internazionali o movimenti di mercato frenetico.

      I Clienti riconoscono che potrebbe verificarsi uno slippage in base ai termini e alle condizioni dei fornitori e che ciò è al di fuori del controllo di BancDeMonarch , pertanto il Cliente si impegna a rinunciare a qualsiasi responsabilità che possa risultare soggettiva a qualsiasi danno o spesa o perdita sostenuta in relazione, diretta o indiretta, ai limiti di tali termini e condizioni.

  • Consegna

      L'acquisizione da parte del Cliente di qualsiasi CFD negoziato sulla piattaforma di trading non corrisponde all'acquisizione reale come avvuiene nelle borse di tutto il mondo.

  • Scalping

      Fare scalping vuol dire effettuare operazioni di trading molto veloci, nello stesso giorno, ripetute una dietro l'altra e dai profitti bassi ma molteplici. Una strategia commerciale attraverso cui il commerciante (Scalper/PIP Hunter) tenta di trarre vantaggio da piccole mosse di prezzo e da gamme strette, facendo molte transazioni su piccole variazioni di prezzo su un piccolo lasso di tempo.

      La Società può intraprendere le seguenti azioni nei confronti di un Cliente riconosciuto come Scalper/PIP Hunter, in quanto non l'azienda non ne consente la figura attualmente, tranne che per conto ECN:

      Modificare il tipo di account nel tipo di account ECN corrispondente; Terminare l'accordo; Chiudere tutte le posizioni aperte del Cliente col prezzo di mercato corrente; Addebitare i conti commerciali del Cliente per gli importi dovuti alla Società; Chiudere tutti i Conti Commerciali del Cliente detenuti con la Società; Combinare i conti commerciali del Cliente e consolidare i saldi i unico tali account a compensazione del debito; Rifiutare di aprire nuovi account per tale Cliente.
  • PIP Hunting

      Si riferisce a una situazione in cui il Cliente apre una posizione e la chiude in tempi molto brevi, di solito facendo trading con spie non corrette del mercato, o approfittando di prezzi indicativi. La Società ha il diritto di prendere tutte le azioni necessarie a tutela di se stessa contro i Clienti che applicano scalping, in totale discrezione e senza preavviso scritto, poiché questa azione è vietata.

  • News sul trading

      Placing stop orders prior to the release of financial news is not permitted; such orders may be rejected, deleted or filled at the best available market prices at that time.

  • Ordini telefonici

      Consente la negoziazione via telefono in caso di emergenze.

      Tutte le chiamate telefoniche collocate tramite il Desk Dealing sono registrate dal nostro sistema; i record sono conservati per 10 giorni. Tutte le conversazioni riguardanti le richieste di quotazione prezzo, ordini ed esecuzione, le conferme e tutte le altre questioni commerciali sono generalmente registrate per garantire la correttezza e l'accuratezza delle parti coinvolte nella consegna e nell'esecuzione di un ordine di negoziazione.

      Per ottenere istruzioni per l'invio di un ordine telefonico occorre chiamare il dealing desk. Le seguenti informazioni per il rivenditore che ha risposto alla chiamata:

      Il tuo numero di conto commerciale; La password del Cliente (a scopo di sicurezza); Dettagli dell'ordine del Cliente; Verifica personale su quale azienda cerchi di autenticare il commerciante.
  • Expert Advisors and Trailing Stops (EA / TS)

      Le impostazioni di Expert Advisor e Trailing Stop sono attivate per impostazione predefinita. Non devono violare le condizioni di negoziazione e, inoltre, si applicano le seguenti condizioni:
    • Non-scalping clients.
    • Il Cliente deve utilizzare l'EA in modo ragionevole. Tutti gli utenti EA nei conti universali non devono utilizzare l'EA per frequenti scambi durante i periodi di news. Gli utenti devono capire che usando spesso l'EA al momento delle news impediscono ad altri Clienti di eseguire un commercio equamente paritario.

      La Società non si assume alcuna responsabilità quando il Cliente utilizza funzionalità aggiuntive del terminale di trading client come Trailing Stop e/o Expert Adviser, che sono eseguite completamente sotto la responsabilità del Cliente, in quanto dipendono direttamente dal proprio terminal commerciale e la Società non si assume alcuna responsabilità. Nel caso in cui la Società sospetti che un Cliente stia usando funzionalità aggiuntive/plug-in in cui influisce sull'affidabilità e/o sul buon funzionamento e/o sull'ordinamento della Piattaforma Commerciale della Società, la Società ha il diritto di interrompere l'accordo o di annullare o cancellare le transazioni interessate.

      La Società non sarà responsabile per eventuali perdite o spese sostenute dal Cliente, direttamente o indirettamente, derivanti da atti, omissioni o negligenze di terze parti o di qualsiasi software di terze parti, inclusi ma non limitati ai consiglieri di esperti, fornitori di segnali, piattaforme di trading e rete privata virtuale.

  • Stop Out

      Qualsiasi account con Margin call dev'essere cauto del patrimonio netto, poiché l'account sarà interrotto chiudendo tutte le posizioni aperte. Il patrimonio netto raggiunge zero, ovvero il patrimonio netto dello 0% sul livello del margine (per il blocco di ECN ACCOUNTS il margine è del 20%). Tutti gli ordini in sospeso per il conto smarrito saranno eliminati e qualsiasi disavanzo che può derivare dopo la liquidazione sarà gestito e coperto dal Cliente

  • Swap Free/Islamic Accounts

      Forex Broker offre account islamici (senza scambio) per conformarsi alla legge islamica sulla sharia; ciò è anche un vantaggio per tutti i commercianti che mantengono le loro posizioni per più giorni senza essere a conoscenza di swap o overnight fee. Pertanto, un conto commerciale non dovrebbe pagare o essere pagato per avere una posizione per più di un giorno lavorativo. Ogni Cliente che abuserà di tale vantaggio, tenendo le sue posizioni sospese per un lungo periodo, avvalendosi della facilità di scambio e di guadagno degli swap dovrà immediatamente chiudere le posizioni flottanti, tenendo presente che queste commissioni sono gestite e non pagate dai Clienti.

      È inoltre vietata la copertura di una coppia di valute per corrispondenza CFD future e/o posizioni di copertura su un conto swap rispetto alle posizioni su un conto swap free, in quanto anche questi ultimi rappresentano facili tentativi per ottenere profitti da swap.

      Una direzione di questo tipo deve essere chiusa immediatamente. Inoltre, alcuni strumenti saranno disponibili solo per la quotazione giornaliera dei seguenti scambi:

    • EURUSD;
    • GBPUSD;
    • USDCHF;
    • USDCAD;
    • USDJPY;
    • Tutte le altre coppie swap saranno caricate regolarmente. Se il Cliente non adotta le azioni per evitare tali pratiche, gli sarà chiesto di chiudere o intraprendere qualsiasi azione necessaria su questi conti senza preavviso.

  • Trading Hours

      I Clienti possono eseguire gli scambi h24, da 00:00 del lunedì alle 22:00 del venerdì (fuso di Londra), a eccezione di alcuni strumenti, che si fermano in momenti diversi, p. es. per una pausa. I programmi di negoziazione e informazioni più specifiche su ciascuno strumento sono disponibili sul nostro sito web. I Clienti saranno informati in anticipo di qualsiasi modifica per le ore di negoziazione a causa di vacanze, di mercato chiuso o di manutenzione del sistema.

  • Execution

      Offre un tipo di esecuzione di ordini (esecuzione del mercato) su tutti i tipi di account aziendali e privati. Tutti gli ordini sono compilati secondo il fair value di mercato.

      Le specifiche delle esecuzioni di mercato sono indicate nella tabella seguente.:

      Specifiche Strumenti Postfix
      Strumenti disponibili Esempio: GBPUSD
      Strumenti disponibili Tutti
      Metalli si
      Futures OTC si
      Acquisto/Vendita ordine di esecuzione Al miglior prezzo disponibile
      Limite/stop ordine esecuzione Al miglior prezzo*
      Max. lot per contratto 10 lots**
      Re-quotes No ***
      Intervento del Dealer No
      Cancellazione di ordine Vendita/Acquisto No
      Expert Advisor/Trailing Stop Si
        * Nelle normali condizioni di mercato. In alternativa, gli ordini saranno eseguiti al prossimo miglior prezzo disponibile sul mercato.
        ** Il valore può variare in base al tipo di account.
        *** Nelle normali condizioni di mercato.
  • Errori nel trading

      Il Cliente deve fornire le seguenti informazioni in modo da poter assistere in caso di un problema:

      Nome del Cliente;

    • Numero di account del Cliente;
    • Descrizione dettagliata dell'inchiesta;
    • Numero(i) dei biglietti del Cliente, se applicabile;
    • I Clienti che desiderano segnalare un errore nelle negoziazioni sono gentilmente invitati a inviare un'e-mail a dealingdesk@BancDeMonarch.com o a contattarci tramite l'area dedicata. L'errore dev'essere comunicato entro 24-48 ore dal momento in cui è avvenuto. Viceversa, non sarà esaminato.
    • Eventuali errori di negoziazione per i quali la Società è responsabile saranno modificati.
  • Fondi e rimborsi di un conto

      Le istruzioni per il cablaggio bancario sono fornite solo ai Clienti, insieme ai dettagli dell'account e alla lettera di conferma. La Società non accetta fondi per alcun conto commerciale tramite terze parti. Le restrizioni sui pagamenti di terzi sono stabilite dalle banche e dalle rispettive autorità, che hanno sviluppato procedure, regolamenti e leggi estese per fermare il trasferimento di fondi illegali, comunemente noto come riciclaggio di denaro. Inoltre, questo accordo fornisce al Cliente la garanzia che i fondi dal suo conto non siano mai stati pagati da un'altra parte.

      Il conto commerciale del Cliente deve essere costituito solo a scopo di negoziazione. L'azienda non è una banca, né tiene depositi bancari. L'azienda custodice depositi solo per mantenere i margini di supporto del conto commerciale e delle attività commerciali.

      Per effettuare un deposito o per richiedere un ritiro, i Clienti devono compilare i moduli necessari e presentarli alla Società tramite i canali di comunicazione approvati.

      L'azienda rispetta attivamente tutte le leggi e le normative antiriciclaggio in materia di riciclaggio di denaro per tutte le leggi nazionali applicabili. In modo continuativo, l'azienda esamina l'attività del Cliente per la prova di operazioni sospette che possono indicare attività di riciclaggio di denaro. Questa revisione può comprendere la supervisione di denaro:

    • che entra ed esce dai conti.
    • nella sua origine e nella sua destinazione per bonifici;
    • Altre attività al di fuori del normale andamento del business.

  • Pagamenti con carta di credito

      I conti finanziati tramite carta di credito sono effettuati dal sito web della Società.

      Termini e condizioni per i pagamenti con carta di credito

      Il nome sulla carta di credito deve corrispondere al Cliente titolare del conto/account. Eventuali depositi che non corrispondono alla descrizione di cui sopra saranno respinti. Tutte le tasse applicabili verranno addebitate al mittente.

      A causa dei requisiti normativi, la Società ha il diritto di rifiutare qualsiasi pagamento con carta di credito proveniente da regioni ad alto rischio. I depositi in valute diverse USD saranno convertiti in USD ai tassi giornalieri di cambio interbancario.

      L'azienda non addebita alcun costo per i pagamenti in linea, anche se i gateway di pagamento possono addebitare una percentuale specifica per ogni pagamento.

      I depositi presso la clientela con carta di credito sono soggetti alle seguenti tasse:

      L'azienda: nessuna tassa; Società di carte di credito: importi variabili (impostati dall'emittente della carta);

      I prelievi saranno accreditati solo tramite bonifico bancario sul conto bancario personale del Cliente (presentato nell'accordo col Cliente o inviato tramite il modulo di registrazione conto sul sito aziendale).

      Affrontiamo seriamente una frode per le carte di credito. Per la protezione dei titolari di carte e nei nostri stessi confronti, possiamo trattenere ordini che appaiono fraudolenti per cui sia necessaria revisione manuale. Potremmo effettuare chiamate per verificare l'ordine. Se non riuscissimo a metterci in contatto entro un periodo ragionevole, l'ordine potrebbe essere annullato. I Clienti riconoscono e accettano che tutte le transazioni con carta di credito (depositi) non siano rimborsabili né irrevocabili.

  • Bonifici

      Il modulo di deposito comprende informazioni bancarie della Società, in base alle quali saranno effettuati bonifici. Il saldo del conto commerciale del Cliente sarà adeguato conseguentemente ai fondi ricevuti.

      I Clienti devono assicurarsi che il beneficiario del trasferimento sia la Società.

      I Clienti dovrebbero includere le informazioni come riferimento nel trasferimento:

    • Il nome completo del Cliente;
    • Numero di conto commerciale del Cliente (login);
    • I trasferimenti bancari richiedono solitamente tra 2 e 5 giorni lavorativi per i movimenti sul conto aziendale. I prelievi verranno accreditati solo tramite bonifico bancario sul conto bancario personale del Cliente che è stato presentato nell'accordo di negoziazione o è stato inviato tramite il nuovo modulo di registrazione conto sul sito aziendale.

      Le operazioni di deposito e di recesso dei Clienti tramite bonifico bancario sono soggette alle seguenti tasse:

    • L'azienda: Nessuna tassa;
    • Banche: commissioni bancarie che variano da un'operazione all'altra, poiché ogni transazione è considerata un caso a parte. Queste variazioni sono dovute al fatto che le tasse imposte dalla banca emittente e dalla banca ricevente variano importo da caso a caso, così come il tipo di valuta della transazione. In caso di banche intermedie, i costoi di transazione tendono ad aumentare.
    • Eventuali spese di indagine relative all'operazione effettuata dalla banca a causa dell'esattezza delle informazioni bancarie fornite dal Cliente verranno addebitate sul suo account, così come qualsiasi altra commissione relativa ad altre operazioni bancarie.

  • Note sulle controversie

      Non è consentito alcun tipo di trasferimento prima della ricezione della lettera di conferma di avvenuta apertura del conto. In caso di controversie derivanti dal conto Cliente e/o da eventuali posizioni aperte o chiuse all'interno dell'account del Cliente, la Società ha diritto di indagare e controllare gli account dello stesso, comprese tutte le transazioni aperte e chiuse. Contemporaneamente, i fondi sul conto saranno congelati e nessuna transazione sarà consentita fino a quando la controversia non sarà completamente risolta.

  • System Failure

      In caso di guasto del sistema, che può comportare un errore di esecuzione di uno/più ordini (in base alle istruzioni del Cliente) o la mancata esecuzione dello stesso o, ancora, in caso di manutenzione del sistema, di riparazioni pianificate, di un qualsiasi aggiornamento del server o di disconnessione di emergenza per errore di rete o per qualsiasi altro motivo, il Cliente coinvolto è gentilmente invitato a contattare l'help-desk per poter risolvere il problema.

  • Commissioni extra

      Il Cliente riconosce che, di caso in caso, la Società potrebbe pagare una tassa, una commissione o una prestazione non monetaria a terzi. Ulteriori dettagli devono essere divulgati su richiesta del Cliente.

  • Note per Trailer

      La Società ha diritto di cambiare, modificare, eliminare o aggiungere gli spread, le commissioni, la leva finanziaria, il tipo di conto, i requisiti di margine, il livello di liquidazione (stop out level) e le offerte per qualsiasi account o posizione, in qualsiasi momento e senza preavviso, anegli accordi e nelle condizioni dichiarati sull'ultima versione di questa politica pubblicata sul sito web inglese della Società stessa.

      Questi termini sono una parte essenziale dell'accordo di negoziazione con il Cliente. Qualora una clausola nella politica di negoziazione fosse in conflitto con una o più clausole nell'accordo di negoziazione del Cliente, le clausole qui previste devono prevalere. Gli emendamenti in caso di evento di forza maggiore saranno applicati senza preavviso.

  • Avvisi agli investitori

      Lo scambio di margini di valuta estera porta a un alto livello di rischio e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di decidere di scambiare valuta estera , bisogna considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio. C'è la possibilità che il Cliente possa sostenere la perdita di una parte o dell'investimento totale e, pertanto, non dovrebbe investire denaro che non si può permettere di perdere. Dovrebbe essere a conoscenza di tutti i rischi connessi con il trading per valute estere e, in caso di dubbi, richiedere una consulenza finanziaria da un esperto.

      Rischi di investimento in I CFD, specialmente quando la leva finanziaria è alta (maggiore è la leva del CFD, più il rischio aumenta), portano un rischio di perdite molto elevato. Non sono prodotti standardizzati. Diversi fornitori di CFD hanno i propri termini, condizioni e costi. Pertanto, in genere, i CFD risultano poco adatti alla maggior parte degli investitori.

      Rischi di liquidità

      Il rischio di liquidità influisce sulla capacità degli scambi. C'è il rischio che il CFD o l'attività non possano essere scambiati nel momento richiesto per evitare così perdite o per ottenerne un maggiore profitto.

      Rischi di esecuzione

      I rischi di esecuzione sono associati al fatto che gli scambi di mercato non possono sempre avvenire immediatamente. Per esempio, potrebbe verificarsi un ritardo tra il momento in cui si effettua l'ordine e il momento in cui è realmente eseguito.

      Rischi di trading su Internet

      Ci sono rischi connessi all'utilizzo di un sistema esecutivo di negoziazione di operazioni su Internet, tra cui, p. es., un guasto dell'hardware, del software o della connessione internet. Poiché non c'è controllo reale sulla potenza del segnale, sulla sua ricezione, sulla configurazione dell'apparecchiatura o sull'affidabilità della sua connessione, la Società non può ritenersi responsabile di eventuali errori di comunicazione, distorsioni o ritardi nel commercio dovuti a problematiche di internet.

      Il Cliente riconosce e dichiara di aver letto, compreso e quindi accettato senza alcuna riserva quanto segue. Il valore dello strumento finanziario (compresa la coppia di valute, CFD o qualsiasi altro prodotto derivato) può diminuire e il Cliente può ricevere meno denaro rispetto a quello originariamente investito o il valore degli strumenti finanziari potrebbe presentare differenze di importo notevoli.

      Le informazioni sull'andamento di uno strumento finanziario non garantiscono in futuro la medesima performance passata.

      L'utilizzo di dati storici non costituisce una previsione vincolante o sicura per un ritorno corrispondente dei dati ai quali si riferiscono gli strumenti finanziari.

    • Alcuni strumenti finanziari non possono erogare immediatamente capitale di liquidità per diversi motivi, tra cui la riduzione della domanda; pertanto, la Società non può essere in grado di vendere o di ottenere facilmente informazioni sul valore di tali strumenti finanziari o sulla portata di qualsiasi rischio correlato o inerente a tali strumenti finanziari.
    • Quando uno strumento finanziario è negoziato in una valuta diversa dalla valuta del paese di residenza del Cliente, qualsiasi modifica di un tasso di cambio può avere un effetto negativo sul valore, sul prezzo e sulle performance degli strumenti finanziari.
    • Uno strumento finanziario nei mercati esteri può comportare rischi diversi dai soliti rischi sui mercati del paese di residenza del Cliente. La prospettiva di utili o perdite derivanti da transazioni sui mercati esteri è influenzata anche dall'andamento dei tassi di cambio.
  • Politica dei conflitti di interesse

      A seguito dell'attuazione dei servizi e delle attività di investimento e dei diritti sui mercati regolamentati nel 2007 (legge 144 (I)/2007), la Società ha istituito una politica per il Conflitto di interessi nel tentativo di adottare tutte le misure ragionevoli nell'identificare i conflitti di interesse fra loro, compresi i suoi dirigenti, dipendenti e agenti collegati, o qualsiasi persona direttamente o indirettamente connessa alla Società per controllo e per i suoi Clienti o tra un Cliente e un altro che sorgano nel corso della prestazione di qualsiasi investimento, servizio o dei precedenti dati interconnessi.

      La Società mantiene e gestisce accordi organizzativi e amministrativi al fine di intraprendere tutte le misure ragionevoli volte a impedire che i conflitti di interesse pregiudichino gli interessi dei propri Clienti.

      Identificazione dei potenziali conflitti di interesse

      Ai fini dell'individuazione dei tipi di conflitto di interesse che si verificano nell'ambito dell'offerta di servizi di investimento (combinati e non), la cui esistenza potrebbe danneggiare gli interessi di un Cliente, la Società tiene conto, in base a criteri minimi, la questione che la Società stessa, o una persona rilevante (ovvero una persona direttamente o indirettamente legata alla Società e a chi la controlla), si potrebbe trovare in una qualsiasi delle seguenti situazioni, sia per prestazioni di investimento, servizi ausiliari che per attività di investimento:

    • La Società o una persona pertinente potrebbe guadagnare o perdere finanze a spese del Cliente;
    • La Società o una persona connessa potrebbe essere interessata al risultato di un servizio fornito al Cliente o di un'operazione effettuata per conto del Cliente, che è diversa dall'interesse dall'esito del Cliente;
    • La Società mantiene e gestisce efficaci accordi organizzativi e amministrativi al fine di intraprendere tutte le misure ragionevoli volte a impedire che i conflitti di interesse pregiudichino gli interessi dei propri Clienti.
    • La Società o una persona rilevante riceve o riceverà da una persona diversa dal Cliente, un indotto in relazione a un servizio fornito al Cliente, sotto forma di denaro, beni o servizi, diversa dalla commissione standard o non per quel servizio.
    • Definizione di Persona rilevante
    • Per definizione, si intende come Persona rilevante: Un direttore, un partner o un equivalente o un responsabile di qualsiasi agente legato all'impresa;

      Un dipendente dell'impresa o di un agente collegato all'impresa, nonché qualsiasi altra persona fisica i cui servizi siano messi a disposizione e sotto il controllo dell'impresa o di un agente collegato all'impresa e che sia coinvolto nella prestazione da parte dell'impresa di servizi e attività di investimento;

    • Una persona fisica direttamente coinvolta nella fornitura di servizi di investimento per l'impresa o a un suo agente collegato in base a un accordo di outsourcing, allo scopo di fornire all'impresa servizi e attività di investimento;
    • Gestione dei conflitti d'interesse
    • La Società ha stabilito adeguate procedure interne per minimizzare eventuali potenziali conflitti di interesse. La Società detiene un reparto di conformità che è un'unità indipendente all'interno della Società. Alcuni dei compiti del responsabile del reparto di conformità sono quelli di monitorare eventuali deviazioni dalle politiche e procedure interne della Società, nonché di identificare e gestire eventuali conflitti di interesse. Inoltre, la funzione di revisione interna è incarico di una Società di revisione contabile.
    • Le procedure seguite e le misure adottate nella Politica includono quanto segue, come necessario e adeguato per la Società per garantire il requisito di indipendenza:
    • Procedure efficaci per prevenire o controllare lo scambio di informazioni tra le persone interessate, impegnate in attività che comportino un rischio di conflitto di interessi se lo scambio di tali informazioni può danneggiare gli interessi di uno o più Clienti;

      La supervisione separata delle persone pertinenti, le cui funzioni principali comprendono l'esecuzione di attività per conto o prestazione di servizi a Clienti i cui interessi possono essere in conflitto o che rappresentano altresì interessi diversi che possono creare conflitto, inclusi quelli della Società stessa;

      La soppressione di qualsiasi legame diretto tra la retribuzione delle persone competenti prevalentemente impegnate in un'attività e la remunerazione o i ricavi generati da diverse persone rilevanti impegnate principalmente in un'altra attività in caso di conflitto di interessi in relazione a tali attività;

    • Misure per impedire o limitare qualsiasi persona a esercitare un'influenza inappropriata sul modo in cui una persona interessata effettua investimenti o servizi o attività ausiliarie;
    • Misure per prevenire o controllare il coinvolgimento simultaneo o sequenziale di una persona rilevante in investimenti separati o servizi o attività ausiliarie, qualora tale coinvolgimento potesse ostacolare la corretta gestione dei conflitti di interesse.
    • Di seguito, la Società afferma alcune delle politiche e delle procedure che ha implementato per la gestione di eventuali conflitti di interesse:
    • Istituzione di muraglie cinesi per impedire la comunicazione di materiale informativo non pubblico tra i dipartimenti,
    • Per evitare qualsiasi abuso di posizione, è attuato il principio a quattrocchi;
    • Sono previste limitazioni per il trattamento dei conti personali per ridurre al minimo le proprie transazioni;

    • Per ulteriori dettagli riguardo alle politiche e alle procedure di conflitto di interessi della Società, è necessario contattare il reparto di conformità e richiedere tale documentazione.
    • Modifiche/Revisioni dei Conflitti di Interesse
    • La Società ha il diritto di modificare la Politica corrente a sua discrezione e in qualsiasi momento ritenga opportuno e appropriato. La Società esamina e modifica l'attuale politica su base annuale (almeno una volta). Se le disposizioni organizzative o amministrative adottate dalla Società per la gestione dei conflitti di interessi non sono sufficienti a garantire, con ragionevole fiducia, che i rischi di danno agli interessi dei Clienti siano evitati, la Società stessa divulgherà chiaramente la natura generale e/o le fonti dei conflitti di interesse al Cliente prima di intraprendere affari per suo conto.
    • Per ulteriori dettagli riguardo alle politiche e alle procedure di conflitto di interessi della Società, è necessario contattare il reparto di conformità e richiedere tale documentazione.